[PRT_0023] Vasco da Gama

PRT_0023_Vasco_da_Gama
Gama, Vasco da. – Navigatore portoghese (Sines, Estremadura, forse 1469 – Cochin 1524); raggiunse per primo l’India per via marittima doppiando il Capo di Buona Speranza. Partito con quattro navi da Belem, presso Lisbona (1497), e superata dopo otto mesi di navigazione l’estremità merid. dell’Africa, giunse il giorno di Natale nella baia detta poi di Natal per quella ricorrenza. Da Melinda volse quindi a oriente attraversando l’Oceano Indiano e sbarcò presso Calicut (maggio 1498). L’impresa segnò l’inizio del fiorire dei commerci portoghesi con l’India. Accolto con grandi onori al ritorno in patria, ne ripartì per un secondo viaggio verso le stesse regioni pochi anni dopo (1502); nel corso di questa spedizione si vendicò duramente dell’ostilità degli indigeni. Ritiratosi a vita privata, ebbe da Giovanni III il titolo di conte di Vidigueira e di viceré dell’India, ma salpò (1524) nuovamente con una forte squadra. La morte lo colse pochi mesi dopo il suo sbarco a Goa.


Fonte: Treccani | www.treccani.it